Configurare
Prospetti
Prova su strada
Prenota servizio

Sicurezza passiva

Per proteggervi in caso d'incidente

Le nostre misure volte a evitare o attenuare le lesioni in caso d'incidente costituiscono la sicurezza passiva.

Leader mondiale

Spinti dall’aspirazione ad assumere un ruolo guida nel campo della sicurezza dei veicoli, nel 1995 abbiamo creato il Global Outstanding Assessment (GOA). Questo accertamento interno volontario ci permette, con aggiornamenti regolari, di ottenere i massimi standard di sicurezza e di soddisfare e superare le norme internazionali in vigore.

/
Da dove tutto ha inizio

Dopo aver realizzato il nostro primo impianto per crash test e creato il dipartimento di valutazione della sicurezza nel 1966, ci siamo dedicati a intense ricerche e allo sviluppo costante della sicurezza passiva. Allo scopo di comprendere le immense forze che si sviluppano nelle collisioni e le loro conseguenze per gli occupanti e i pedoni, eseguiamo crash test ininterrottamente.

/
Realtà virtuale

Per favorire sviluppi d'avanguardia sulla sicurezza, utilizziamo una famiglia di modelli umani virtuali che abbiamo chiamato THUMS. Rispetto ai tradizionali manichini conosciuti come Dummies, ci permettono di analizzare in modo molto più dettagliato le lesioni ad articolazioni, tendini, muscoli o addirittura alla pelle sin dal 1997, perché i nostri THUMS sono quasi umani.


La versione 4 del 2012, la più recente, è composta da oltre un milione di elementi. Noi ricostruiamo anche le collisioni sulla base di dati d'incidenti reali al fine di migliorare costantemente elementi quali le strutture ad assorbimento dell'energia d'urto, cellule dell'abitacolo, airbag, cinture di sicurezza e sedili anti colpo di frusta.

Scoprire di più su Toyota

Le nuove performance del RAV4 Plug-in al Los Angeles Auto Show 2019 Le nuove performance del RAV4 Plug-in al Los Angeles Auto Show 2019 In questi giorni Toyota ha annunciato per il 2021 il RAV4 più potente della storia dell’azienda, ossia il RAV4 Plug-in. La Mirai di seconda generazione. Naturalmente a emissioni zero. La Mirai di seconda generazione. Naturalmente a emissioni zero. Nel 2014 Toyota ha sorpreso il mondo con la prima berlina alimentata a idrogeno. Ora la vettura elettrica a celle a combustibile (FCEV) priva di emissioni nocive sale al livello tecnologico successivo – con il prototipo Mirai di seconda generazione. I nuovi Toyota PROACE CITY e PROACE CITY VERSO. I nuovi Toyota PROACE CITY e PROACE CITY VERSO. Sempre pronti a partire. Il nuovo Toyota C-HR Il nuovo Toyota C-HR Il nuovo Toyota C-HR si presenta con due motorizzazioni ibride a scelta, un nuovo sistema multimediale e un design affinato che conferisce una maggiore raffinatezza alla sua immagine unica.
La nostra e-protezione dati

Utilizziamo i cookie sul nostro sito internet per offrirvi un servizio migliore. Se siete soddisfatti potete continuare a utilizzare questo sito come sempre oppure scoprite qui come si gestiscono i cookie.