1. Toyota News
  2. 2021
  3. Mobility integra la Toyota Corolla Hybrid
Desidero...
Desidero...

Mobility integra la Toyota Corolla Hybrid

nella propria flotta di veicoli

Un altro passo verso la neutralità climatica con Toyota

 

  • La società cooperativa Mobility compie un ulteriore passo verso l’elettrificazione della propria flotta. Gli attuali 3120 veicoli includono 220 nuove Toyota Corolla Hybrid 1.8 l HSD

  • Mobility si impegna per la sostenibilità ambientale con l’evoluta quarta generazione della propulsione ibrida dell’auto più venduta al mondo

 

Il fornitore di car sharing Mobility si pone obiettivi elevati nel campo della sostenibilità: entro il 2030 tutti i 3120 veicoli della flotta dovranno essere convertiti alla motorizzazione elettrica priva di emissioni ed entro il 2040 l’intera azienda vuole raggiungere la neutralità climatica. 

L’azienda di car sharing leader in Svizzera compie un ulteriore passo in questa direzione con 220 nuove Toyota Corolla Hybrid motorizzate con il sistema propulsivo 1.8 l HSD. La fornitura dei veicoli a Mobility è iniziata già questa estate. Una menzione speciale merita la collaborazione con lo stabilimento di produzione in Inghilterra, che ha permesso direalizzare una dotazione su misura per le esigenze dei clienti Mobility. 

La Toyota Corolla Hybrid viene utilizzata per 4,5 anni o 85'000 chilometri in tutta la Svizzera. Gli interventi di manutenzione e riparazione sono effettuati dall’organizzazione dopo vendita di Toyota, grazie al pacchetto di manutenzione.

Dodicesima generazione del leggendario modello, la nuova Toyota Corolla sfoggia un design dalle linee dinamiche e inconfondibili. Il nuovo modello si basa sulla piattaforma GA-C della Toyota New Global Architecture (TNGA) e beneficia pertanto di un dinamismo di guida eccezionale e di un’elevata sicurezza per gli occupanti e gli altri utenti della strada. Il noto pacchetto Toyota Safety Sense è integrato di serie e provvede a rendere la guida più sicura.