Richiesta di prova Ordinare prospetto Trova un concessionario Configurate la vostra Toyota Iscrizione newsletter

Toyota ritorna nel

Campionato del mondo rally

Nel 2017 Toyota Motorsport GmbH parteciperà al Campionato del mondo rally (WRC) FIA con una vettura completamente sviluppata e costruita dalla divisione sportiva di Colonia, ha reso noto il presidente di Toyota, Akio Toyoda, durante la presentazione della vettura da competizione Yaris WRC.

  • Vettura da competizione sviluppata e costruita a Colonia
  • Motore 1.6 litri turbobenzina da oltre 300 CV
  • Iniziato il programma di test

La nuova Yaris WRC monta un motore turbo di 1.6 litri a iniezione diretta di benzina che eroga oltre 300 CV. In quanto ai piloti, Toyota non punta esclusivamente su piloti esperti, ma offre un’opportunità anche alle giovani leve di talento con uno specifico programma di sviluppo. A tale scopo come primo pilota ha ingaggiato il ventisettenne francese Eric Camilli. Nella successiva fase di sviluppo, che avrà luogo su vari tracciati WRC in tutta Europa, sarà affiancato da entrambi gli attuali piloti collaudatori Stéphane Sarrazin e Sebastian Lindholm.

/

I primi test, sia su asfalto che su sterrato, sono già stati eseguiti con risultati molto promettenti. Su questa base, nei prossimi due anni l’azienda proseguirà il programma di test della Yaris WRC e preparerà il ritorno nel Campionato del mondo rally. Campionato che negli anni novanta l’ha vista conquistare quattro titoli piloti e tre titoli costruttori.

/
/

Al termine della stagione 1999, dopo oltre 25 anni di successi, Toyota lasciò il campionato mondiale rally. A quel tempo il team vantava ben 43 vittorie con piloti leggendari quali Carlos Sainz, Juha Kankkunen e Didier Auriol.

/

Scoprire di più su Toyota

Mostra tutto (8)
La nostra e-protezione dati

Utilizziamo i cookie sul nostro sito internet per offrirvi un servizio migliore. Se siete soddisfatti potete continuare a utilizzare questo sito come sempre oppure scoprite qui come si gestiscono i cookie.