La nuova procedura di prova per il consumo e le emissioni

Novità: procedura di prova armonizzata a livello mondiale per le autovetture

Dagli anni ottanta i test sulle emissioni e il consumo delle auto nuove sono stati eseguiti in base alla procedura del New European Driving Cycle (NEDC - nuovo ciclo di guida europeo). Il 1° settembre 2017 è stata introdotta una nuova procedura, la Worldwide Harmonized Light Vehicle Procedure (WLTP - procedura di prova per i veicoli leggeri armonizzata a livello mondiale), volta a fornire agli acquirenti e proprietari di automobili un quadro realistico del proprio veicolo.

Da NEDC a WLTP: cosa cambia?



I progressi conseguiti nella tecnologia dei veicoli e le condizioni di guida modificate hanno reso necessario sostituire i test NEDC che esistono da oltre 40 anni. Per potervi fornire una base di calcolo realistica sul consumo e le emissioni della vostra auto, i nuovi test WLTP utilizzano delle condizioni di prova più simili alla realtà. In tal modo i dati della procedura di prova si avvicinano maggiormente ai dati effettivi ottenuti sulla strada.

/
Ciclo di prova Test dinamici che riproducono in modo più realistico il comportamento nella guida quotidiana
/
Durata del ciclo Il test dura 30 minuti, quindi 10 minuti in più
/
Distanza del ciclo 23,25 km – il doppio dei test precedenti
/
Fasi di guida Più guida dinamica: 52% urbana, 48% extraurbana
/
Velocità media e massima La velocità media è di 46,5 km/h (più alta di 12,5 km/h); la velocità massima è stata portata a 131 km/h.
/
Dotazione opzionale Viene considerata nel calcolo anche la dotazione opzionale supplementare, che influenza il CO2 e il consumo
/
Passaggi di marcia Ogni veicolo cambia marcia in momenti diversi, non fissi
/
Temperatura dei test I test sono eseguiti a 23 °C, i valori di CO2 vengono corretti a 14 °C (anziché 20–30 °C)

Introdurre maggiore chiarezza

/

Tra settembre 2017 e settembre 2018 tutte le nuove autovetture dovranno essere omologate in base alla procedura di prova WLTP. Un anno dopo toccherà ai veicoli commerciali leggeri. La prima automobile Toyota omologata WLTP è la Prius (4° trimestre 2017).

Toyota accoglie con soddisfazione l'introduzione della procedura WLTP che fornisce ai nostri clienti una base realistica per il calcolo dell'efficienza nel consumo di carburante e delle emissioni. In veste di leader della mobilità ecocompatibile, da decenni la nostra ricerca è improntata allo sviluppo di tecnologie ecologiche, ad esempio le automobili ibride che hanno dimostrato la loro efficacia nella riduzione dei gas a effetto serra e contribuiscono a una società a basse emissioni di carbonio.



«La propulsione ibrida, spina dorsale della nostra gamma di motori, contribuirà a ridurre del 90% le emissioni di carbonio entro il 2050 rispetto al 2010.»


Dr. Johan van Zyl, presidente e CEO di Toyota Motor Europe



Test vicini alla realtà, risultati realistici



Le nuove procedure di prova WLTP garantiscono che i test effettuati al banco di prova riproducano meglio tutte le situazioni che si incontrano nella guida quotidiana: i dati sul consumo e le emissioni saranno più vicini a quelli effettivamente ottenuti.

Avete altre domande?

D. Il consumo effettivo del mio veicolo cambierà?

D. Il consumo effettivo del mio veicolo cambierà?

R. No, il consumo rimane identico. È tuttavia possibile che per il vostro veicolo vengano indicati valori di consumo e di CO2 ufficiali più elevati a causa della procedura di prova WLTP più severa – quindi più vicini ai valori che riscontrate nella guida quotidiana.

D. I valori WLTP per il consumo e le emissioni di CO2 saranno più vicini alla realtà?

D. I valori WLTP per il consumo e le emissioni di CO2 saranno più vicini alla realtà?

R. Analogamente all'attuale ciclo NEDC, anche WLTP è una procedura di misurazione eseguita al banco di prova, per cui considerando che lo stile e le condizioni di guida divergono nella realtà, è possibile che continuino a sussistere delle differenze tra i valori ufficiali e quelli ottenuti nella guida quotidiana.

D. Per quale motivo i valori NEDC del mio veicolo sono improvvisamente aumentati?

D. Per quale motivo il valore NEDC del mio veicolo è improvvisamente aumentato?

R. Per un periodo transitorio fino a fine 2020 i valori NEDC e WLTP saranno rilevati parallelamente. Siccome la vecchia procedura NEDC non potrà più essere utilizzata, occorrerà mettere in correlazione i valori convertendo i valori di CO2 ottenuti con la procedura WLTP in valori NEDC equivalenti – ciò sarà fatto mediante uno strumento di simulazione sviluppato dalla Commissione europea oppure con una nuova omologazione effettiva. Questo potrebbe portare a valori di CO2 NEDC più elevati per il vostro veicolo, poiché si tratterebbe di una versione aggiornata del ciclo NEDC (basato su WLTP).

D. La procedura WLTP controllerà anche altre sostanze nocive?

D. La procedura WLTP controllerà anche altre sostanze nocive?

A. Sì, WLTP misura anche sostanze quali ossido di carbonio (CO), idrocarburi (HC), ossidi d'azoto (NOx) e particolato.

D. Quando si passerà ai nuovi valori per i veicoli commerciali leggeri?

D. Quando si passerà ai nuovi valori per i veicoli commerciali leggeri?

A. L'omologazione WLTP sarà obbligatoria per i veicoli commerciali leggeri un anno dopo quella per le autovetture, quindi dal 1° settembre 2019 (categorie N1 (ii), N1 (iii) e N2).

 

La nostra e-protezione dati

Utilizziamo i cookie sul nostro sito internet per offrirvi un servizio migliore. Se siete soddisfatti potete continuare a utilizzare questo sito come sempre oppure scoprite qui come si gestiscono i cookie.