Il riciclaggio diventa sempre più efficiente e migliore. Contribuisce a ridurre il consumo delle risorse naturali e la nostra quantità di rifiuti.

Il riciclaggio è utile per proteggere l'ambiente: consumiamo meno risorse naturali e riduciamo la quantità di rifiuti che non può essere utilizzata in modo sensato. Per i nostri veicoli imipeghiamo componenti e materiali riutilizzabili. Li recuperiamo, li ricicliamo oppure li riutilizziamo in un modo completamente diverso, ad esempio come fonte di energia alternativa.

Le leggi europee ci impongono di garantire che i nostri veicoli siano riciclabili (minimo 85%) e recuperabili (minimo 95%). Tuttavia noi andiamo oltre per rendere questo processo il più semplice ed efficiente possibile: contrassegniamo i pezzi e collaboriamo con partner specializzati per trovare vie migliori per il riciclaggio dei veicoli futuri.

Non dire «non si può fare». Provaci.

Sakichi Toyoda, fondatore di Toyota

Quando un veicolo arriva alla fine del suo periodo d'utilizzo, garantiamo che la maggior parte possibile dello stesso sia riciclata e riutilizzata.

Riciclaggio dei veicoli

Già negli anni settanta cercammo modi efficaci per riciclare i nostri veicoli, molto tempo prima che le leggi lo richiedessero. Le attuali direttive europee impongono ai costruttori di automobili di riciclare i propri veicoli al termine della loro durata d'utilizzo, ad esempio dopo incidenti oppure quando la riparazione è antieconomica o tecnicamente non possibile.

In seguito alla loro nota longevità, per i modelli Toyota e Lexus ciò può accadere con veicoli di età molto elevata. Dal 1o gennaio 2015 ogni veicolo deve essere riciclabile o riutilizzabile nella misura dell'85% e recuperabile per il 95%. Noi contrassegniamo i componenti riutilizzabili come motore, batteria, alternatore e sistemi dello sterzo. Liquidi, gas e altri materiali e componenti sono raccolti in modo sicuro e, se possibile, riciclati. Le carrozzerie smontate dalle auto sono compattate e triturate.

Dopo questo processo selezioniamo i diversi metalli e li riutilizziamo nel modo più efficiente possibile evitando al massimo i residui. Allo scopo di promuovere uno smaltimento responsabile ed efficiente dei veicoli, abbiamo organizzato in tutta Europa centri di smontaggio autorizzati per il riciclaggio dei veicoli Toyota e Lexus. Scoprite di più sulle sedi e sul riciclaggio del vostro veicolo su

/
Procedura di riciclaggio per i veicoli fuori uso (ELV)
/
Gli pneumatici usati sono una risorsa importante per l'industria del cemento.
/
Gli obiettivi della direttiva europea 2000/53 per il riutilizzo e il riciclaggio delle automobili.

Cerchiamo costantemente nuovi e migliori modi di riciclaggio, per i modelli attuali, ma anche per i modelli futuri.

Il futuro del riciclaggio

Quando impieghiamo nuove tecnologie e materiali nei nostri veicoli, dobbiamo assicurarci che a fine del loro ciclo di vita possano essere riutilizzati come accade oggi o meglio ancora.

Abbiamo reagito alle vendite crescenti di veicoli ibridi elettrici sviluppando in Giappone processi di riciclaggio che siamo i primi al mondo a utilizzare, tra questi una rete di riciclaggio da batteria a batteria per le batterie esauste, cosa che accadrà sempre più in futuro, nonché un sistema di riciclaggio da veicolo a veicolo. Inoltre abbiamo messo a punto tecnologie di smontaggio efficienti per magneti che contengono neodimio, disprosio e altre terre rare. Stiamo testando l'uso di queste iniziative anche in Europa. Anche nel campo del riciclaggio delle risorse Toyota continua a promuovere iniziative di alto livello.

Riciclaggio dei veicoli ibridi Toyota

In collaborazione con Groupe Comet, un'azienda belga di riciclaggio di veicoli, abbiamo realizzato un progetto sperimentale per lo smaltimento di 150 prototipi di Prius Plug-in, provenienti da un programma pilota europeo di leasing, allo scopo di misurare l'efficacia dell'intero processo di riciclaggio. Queste esperienze contribuiscono a raggiungere anche con i futuri veicoli un tasso di riciclaggio/riutilizzo del 95%.

Smontaggio ed eliminazione delle sostanze nocive

In una prima fase si rimuovono il carburante, tutti gli altri liquidi e i componenti potenzialmente pericolosi come le batterie e gli airbag. A questo punto si prelevano tutti i pezzi che possono essere riciclati come ad es. pneumatici e catalizzatore e successivamente si smonta la batteria di trazione, nel caso della Prius Plug-in una batteria agli ioni di litio con un principio simile a quelle usate negli smartphone e nei laptop. Le batterie vengono consegnate per il trattamento al nostro partner specializzato Umicore.

/
Una Prius Plug-in di prova viene preparata per il riciclaggio
Smontaggio semplificato

Un veicolo che a fine della durata di utilizzo può essere scomposto facilmente, contribuisce a ridurre le emissioni di anidride carbonica all'interno del suo ciclo di vita e consente un riciclaggio più efficiente dei materiali utili. Studiamo lo smontaggio dei nostri veicoli già al momento della costruzione: dove la plancia degli strumenti è fissata alla carrozzeria, realizziamo delle scanalature a V per facilitare lo smontaggio.

Determinati componenti li contrassegniamo con il simbolo «facile da smontare»: questi sono quelli più facili da togliere, smistare in diversi flussi di materiale e inviare al riciclaggio. Il sistema d'informazione sullo smaltimento internazionale fornisce informazioni sulle procedure di smontaggio comprovate (www.idis2.com).

/
/
Triturazione

Il resto della carrozzeria viene triturato in piccoli frammenti da potenti trituratori. Il materiale ricavato viene separato per tipo di materiale, metallico e non metallico come materia plastica e vetro, e la maggior parte riutilizzata in applicazioni industriali. Abbiamo usato la plastica riciclata dai nostri veicoli anche per produrre le panchine da picnic per la nostra centrale europea!

/
COMETSAMBRE: azienda di riciclaggio del metallo in Belgio
/
Tecnologie di post-triturazione

Dal programma pilota di post-triturazione è emerso che il 96,9% dei materiali (energia inclusa) poteva essere recuperato e il 91,2% riciclato. Questi risultati dimostrano che possiamo raggiungere l'obiettivo del 95% grazie alla riciclabilità pianificata della Prius Plug-in e alla qualità delle tecnologie e dei macchinari impiegati da Groupe Comet.

/
COMETTRAITEMENTS: azienda belga di riciclaggio del materiale triturato
/
/
La plastica ricavata dalle auto del test Prius Plug-in è stata utilizzata per produrre panchine per la nostra sede centrale di Bruxelles.
/
Dal nostro test di triturazione è risultato che il 96,9% del materiale può essere riutilizzato e riciclato.

Le nostre batterie del sistema ibrido sono concepite per durare almeno quanto il veicolo e quando si arriva al riciclaggio siamo in grado di trattarle in modo ecologico, sicuro e responsabile.

Riciclaggio della batteria di trazione (ibrido)

Spesso ci chiedono se la nostre batterie di trazione del sistema ibrido devono essere sostituite e quanto sia dannoso per l'ambiente il loro smaltimento. Le batterie di trazione dei nostri veicoli ibridi elettrici durano quanto il veicolo: grazie all'intelligente sistema di gestione, forniscono prestazioni costanti anno dopo anno.

Quando raggiungono la fine della loro durata di vita, il sistema di ripresa garantisce un riutilizzo sicuro e responsabile. Oggi in Europa attraverso la nostra rete di concessionari riprendiamo oltre il 90% delle nostre batterie. L'obiettivo è un tasso di ripresa del 100% in tutte le nostre aziende.

/
Umicore: azienda di riciclaggio di batterie, Hoboken, Belgio
Partner per il riciclaggio delle batterie

Se le batterie riprese non possono essere riutilizzate, ad es. come batteria di ricambio in un altro veicolo o come accumulatore di energia stazionario, due aziende specializzate altamente qualificate e accreditate garantiscono le procedure di riciclaggio e smaltimento corrette.

L'azienda francese SNAM è competente per il recupero delle batterie al nichel-metallo idruro, che sono utilizzate nella maggior parte dei nostri veicoli ibridi elettrici; Umicore in Belgio si occupa delle batterie agli ioni di litio che attualmente sono montate nei modelli Prius+ e Prius Plug-in. Entrambe utilizzano tecniche ultramoderne per recuperare in modo rispettoso dell'ambiente il più possibile di materiale.

/
/
/
Valore minimo di efficienza di riciclaggio da raggiungere per le batterie industriali in base al peso
/

Facciamo grandi sforzi per raccogliere e riciclare, senza danneggiare l'ambiente, tutti i rifiuti dei nostri processi produttivi.

Riciclaggio nelle nostre aziende

Ci assicuriamo di raccogliere e trattare correttamente tutti i rifiuti delle nostre attività produttive, per evitare danni ambientali. Fondamentali al riguardo sono i metodi di trattamento.

Da Toyota non trasmettiamo mai cattiva qualità da un processo all'altro e questo vale sia per il trattamento dei rifiuti sia per la gestione delle nostre linee produttive. Se i rifiuti sono separati già dove vengono prodotti, la loro gestione nel punto di riciclaggio sarà più semplice.

Separiamo pertanto i rifiuti in materia plastica in base a tipo e colore, affinché Green Metals, il nostro partner per il trattamento dei rifiuti, possa trasmetterli tranquillamente al riciclaggio. Green Metals è un'azienda del Gruppo Toyota e supporta le nostre attività in 21 sedi in tutto il mondo: separa, tratta e vende i nostri rifiuti metallici e non metallici e gestisce un programma completo di gestione dei rifiuti.

/
/
/
Le acque di scarico del processo di verniciatura possono essere utilizzate nei cementifici.
/
I fanghi fosfatici del processo di verniciatura possono essere utilizzati nei cementifici.
/
Cascami e scarti di acciaio provenienti dal reparto presse di Toyota Motor Manufacturing France.
/
Le balle di scarti di acciaio sono trasbordate con magnete e carroponte. Toyota Motor Manufacturing Francia.

Scoprite di più

10 milioni di Toyota RAV4 venduti in tutto il mondo 10 milioni di Toyota RAV4 venduti in tutto il mondo Recentemente il RAV4 è entrato a far parte del club dei modelli Toyota che possono presentare con orgoglio cifre di vendita decimilionarie. Toyota e Special Olympics estendono il loro partenariato in Europa Toyota e Special Olympics estendono il loro partenariato in Europa Toyota Motor Europe e Special Olympics annunciano una nuova partnership triennale a partire dal 2020 Toyota présente le tout nouveau SUV compact Yaris Cross Toyota présente le tout nouveau SUV compact Yaris Cross Véritable SUV associant la vaste expertise de Toyota dans les voitures compactes au segment des SUV Toyota apre nuove strade. Per la vostra protezione e la vostra mobilità. Toyota apre nuove strade. Per la vostra protezione e la vostra mobilità. Toyota riapre e s'impegna come sempre per garantire la vostra mobilità. Lo facciamo con la medesima cura e attenzione che dedichiamo a ogni automobile che esce dalla catena di montaggio; cercando di migliorare costantemente, per la sicurezza di tutti. Abbiamo quindi adottato varie misure per proteggere sia i nostri colleghi sia i nostri clienti che desiderano far eseguire la manutenzione, il servizio o acquistare un'automobile.
La nostra e-protezione dati

Utilizziamo i cookie sul nostro sito internet per offrirvi un servizio migliore. Se siete soddisfatti potete continuare a utilizzare questo sito come sempre oppure scoprite qui come si gestiscono i cookie.