Prima mondiale

della nuova Toyota Yaris GR SPORT

Ispirata all'esclusiva Yaris GRMN, la nuova Yaris GR SPORT è destinata a moltiplicare le emozioni nel segmento B. La versione GR SPORT festeggia la sua prima Mondiale al Salone dell'automobile di Parigi e sarà la prima versione GR SPORT ad essere lanciata in Europa.

Il lancio della versione GR SPORT è un esempio del modo in cui i successi di TOYOTA GAZOO Racing nello sport dei motori confluiscono nelle vetture di serie. Il ritorno di Toyota nel World Rally Championship 2017 era già sfociato nello sviluppo della Yaris GRMN. Questo modello incentrato sulla potenza era stato limitato a 400 esemplari, ha raccolto molti consensi e i modelli disponibili sono stati venduti in pochissimo tempo.

La nuova GR SPORT beneficia degli influssi di GAZOO Racing a livello di equipaggiamenti e convince per il suo stile sportivo e il piacere di guida che assicura. Le modifiche dell'assetto derivano dalla GRMN e garantiscono una maneggevolezza e una sensibilità di guida perfetti. Come la GRMN, la GR SPORT è dotata di sei ammortizzatori e di un telaio più rigido. La vettura è di 11 mm più bassa della Yaris standard, ciò che le conferisce una linea e un comportamento spiccatamente sportivi. La distanza tra ruota e parafanghi e di soli 18 mm.

I cerchi in lega leggera neri da 17 pollici sono disponibili esclusivamente per l'esecuzione GR SPORT, ma sono tuttavia dotati degli identici pneumatici Bridgestone Potenza RE50 205/45R17 montati sul modello GRMN.

La Yaris GR SPORT è disponibile a 5 porte e con il sistema ibrido puro 1.5 l.

Il design esterno riprende il look della Yaris GRMN, incluso il tetto in nero, l'antenna a pinna di squalo e lo spoiler posteriore. Le cornici delle finestre delle porte, la calandra a forma di nido d'ape, i retrovisori e le cornici dei fendinebbia sono anch'essi finiti in nero.

Weltpremiere Yaris GR Sports

Per la GR SPORT sono stati sviluppati dei fari anteriori esclusivi che, grazie alle finiture in nero, si integrano perfettamente nel design generale. I vetri posteriori sono oscurati e sulla parte posteriore risalta il badge GR. Lo spoiler sottoparaurti anteriore e la parte superiore del paraurti posteriore possono essere evidenziati con adesivi rossi, aggiungendo un ulteriore tocco sportivo alla vettura.

Anche l’interno della GR spicca con diverse rifiniture come il badge GR sui sedili anteriori sportivi, mentre l’esecuzione in nero è combinata con impunture ed elementi argento. Quando si accende la vettura con il pulsante, sul display TFT appare dapprima il logo GR. Per poter sfruttare appieno il potenziale di maneggevolezza della GR SPORT, la variante sportiva della Yaris e della Yaris GRMN possono essere dotate di volante a tre razze.

L'aspetto sportivo dell'abitacolo è ulteriormente valorizzato dal padiglione nero e dalle finiture in cromo satinato della leva del cambio, delle bocchette di ventilazione e degli altoparlanti delle porte anteriore. Per perfezionare il tutto, anche sui tappetini è inciso il logo GR.

La Yaris GR SPORT sarà in vendita nel seconda trimestre del 2019.

Scoprire di più su Toyota

La nostra e-protezione dati

Utilizziamo i cookie sul nostro sito internet per offrirvi un servizio migliore. Se siete soddisfatti potete continuare a utilizzare questo sito come sempre oppure scoprite qui come si gestiscono i cookie.