Il ritorno della leggenda!

Toyota mostra per la prima volta il prototipo della Toyota Supra alla leggendaria corsa in salita.

Il coupé sportivo, che monta un motore a sei cilindri a trazione posteriore, sarà pilotato dall’ingegnere capo Tetsuya Tada e dal collaudatore Herwig Daenens.

Toyota Supra festeggia la sua prima mondiale al Goodwood Festival of Speed (12–15 luglio) di quest’anno: per festeggiare il 25° anniversario del raduno sportivo britannico, la nuova edizione dell’iconica vettura sportiva si presenta per la prima volta in azione nel sud dell’Inghilterra. Lungo la leggendaria corsa in salita, il prototipo sarà pilotato dall’ingegnere capo Tetsuya Tada e dal collaudatore Herwig Daenens.

Dopo l’annuncio del ritorno comunicato al Salone dell’automobile di Ginevra a marzo 2018, gli spettatori avranno modo di dare un primo sguardo a questo atletico modello. Toyota rimane fedele alla tradizione di un’autentica vettura sportiva e dota anche la nuova edizione di un motore anteriore a sei cilindri in linea con trazione posteriore. Il prototipo vestirà i colori nero-rosso-bianco della consorella Toyota GAZOO Racing e parteciperà a tutte e quattro le manifestazioni. La nuova Toyota Supra verrà lanciata verosimilmente sul mercato nel primo semestre del 2019.

Accanto al modello di sviluppo, i visitatori potranno ammirare a Goodwood il concept della Toyota GR Supra Racing. Il prototipo sviluppato da Toyota GAZOO Racing aveva fornito alcuni accenni alla nuova edizione a Ginevra. Lo studio presenta una potente vettura sportiva con un design slanciato, realizzato in materiali leggeri evoluti, assetto ribassato, ruote da corsa e un cockpit che soddisfa gli standard da competizione.

Come si vince sui circuiti lo ha già dimostrato la Toyota TS050 Hybrid con il numero 8. Il potente bolide ibrido da 1’000 CV ha infatti vinto quest’anno la 24 Ore di Le Mans, regalando a Toyota la prima vittoria su uno dei circuiti più classici e leggendari. Una vettura vincente che a Goodwood non può naturalmente mancare.

Scoprire di più su Toyota

La nostra e-protezione dati

Utilizziamo i cookie sul nostro sito internet per offrirvi un servizio migliore. Se siete soddisfatti potete continuare a utilizzare questo sito come sempre oppure scoprite qui come si gestiscono i cookie.