La Toyota Prius debutta

con il nuovo sistema Hybrid AWD-i al Salone dell'auto di Los Angeles

La nuova Toyota Prius del 2019 festeggia oggi (28 novembre 2018) la sua prima apparizione in pubblico al Salone dell'auto di Los Angeles e compie un ulteriore passo avanti in fatto di prestazioni di guida e attrattiva del sistema ibrido autoricaricante più apprezzato al mondo.

Dal lancio della prima generazione nel 1997, la Prius è leader nel campo delle innovazioni tecniche e nell'arco di quattro generazioni ha fatto costanti progressi in termini di efficienza, raffinatezza e piacere di guida. Ha anche rivestito sistematicamente il ruolo di apripista per le tecnologie nuove ed evolute.

La nuova Prius è la prima Toyota a beneficiare del sistema Hybrid AWD-i, un nuovo sistema a trazione integrale elettrica intelligente, che offre una guidabilità più sicura e una sensazione di guida stabile.

L'evoluto sistema utilizza un motore elettrico con una coppia elevata allo scopo di azionare in aggiunta anche l'asse posteriore in caso di necessità. È stato sviluppato in modo da attivare automaticamente l'asse posteriore in partenza, con velocità fino a 10 km/h e quando i sensori (con velocità comprese tra 10 e 70 km/h) rilevano una superficie stradale con bassa aderenza come ad esempio sulla neve o sul bagnato. L'unità propulsiva è stata concepita in modo compatto e leggero e rinuncia all'albero cardanico e al differenziale centrale, per cui è stato possibile ridurre al minimo l'effetto sul volume del bagagliaio mentre consumo ed emissioni rimangono praticamente invariati.

La variante AWD-i della Prius è equipaggiata con una nuova batteria compatta al nichel-metallo idruro, che tra l'altro si dimostra molto valida anche a basse temperature. La Prius a trazione anteriore monta invece una batteria agli ioni di litio.

La quarta generazione Prius alza il livello dell'esperienza di guida grazie alla nuova piattaforma Toyota New Global Architecture (TNGA) GA-C. Il baricentro più basso, dovuto alla piattaforma TNGA, e l'elevata rigidità del telaio permettono un incredibile dinamismo di guida.

La più recente evoluzione del design Prius dona alla vettura linee chiare dall'impatto espressivo più incisivo che mai. Le nuove unità fari, sottili e incisive, evidenziano la linea orizzontale sospesa che conferisce alla Prius una corporatura più larga. I fari adottano la nuova tecnologia bi-LED che illumina un'area più ampia. Il punto culminante del paraurti anteriore è stato alzato per generare una linea coerente e fluida sui fianchi dell'auto, dando vita a una silhouette più dinamica.

/

Posteriormente, i nuovi gruppi ottici combinati creano anch'essi una forte linea orizzontale che accentua il baricentro basso dell'auto. La zona attorno alla targa ha la forma di un trapezio capovolto che rafforza ulteriormente l'effetto generato dalla linea orizzontale. Tra le modifiche delle versione 2019 troviamo due nuovi colori vivaci - Emotional Red e Metallic Blue - un nuovo design dei cerchi in lega da 17 pollici e un nuovo colore in contrasto grigio scuro per i copriruota aerodinamici da 15 pollici.

A bordo la percezione tattile della console centrale e dei vari comandi nella plancia degli strumenti è stata ulteriormente migliorata. Nuovi pure i tessuti di rivestimento dei sedili con materiali che accrescono ulteriormente la sensazione di qualità. Il caricatore per la ricarica senza fili dello smartphone è stato ingrandito per accogliere anche i dispositivi più recenti. Il visore a testa alta propone ora anche la guida Turn-by-Turn se l'itinerario è stato programmato nel sistema di navigazione. Lo schermo tattile del sistema di navigazione Toyota Touch 2 è più reattivo e offre anche i comandi conosciuti dallo smartphone come la funzione di zoom e di sfogliare lo schermo.

La nuova Prius festeggerà il suo debutto europeo il 18 gennaio 2019 al salone di Bruxelles. L'inizio della vendita ufficiale in Svizzera è previsto già per la primavera del 2019. La Toyota Prius AWD-i completa il gran numero di lanci di nuovi modelli Toyota Hybrid previsti per la primavera del 2019. Nello stesso periodo saranno lanciati i nuovi modelli Corolla, Corolla Touring Sports, Camry e RAV4 dotati di motorizzazioni ibride pure.

La nostra e-protezione dati

Utilizziamo i cookie sul nostro sito internet per offrirvi un servizio migliore. Se siete soddisfatti potete continuare a utilizzare questo sito come sempre oppure scoprite qui come si gestiscono i cookie.