Toyota al Salone dell'automobile di Parigi 2018

Offerenti di mobilità innovativi

Attualmente l'industria automobilistica si trova confrontata con un cambiamento epocale. Coerentemente Toyota evolve da costruttore automobilistico puro a offerente di mobilità globale con soluzioni migliori per tutti. Al Salone dell'automobile di Parigi di quest'anno, Toyota presenta due settori d'innovazione principali: la tecnologia ibrida e la Toyota New Global Architecture (TNGA) – entrambi rappresentati dalla nuova Corolla Touring Sports, dalla sua corrispondente hatchback nonché dal debutto del nuovo RAV4 e dal ritorno della Camry in Europa.

LA NUOVA COROLLA

La Corolla totalmente nuova sfoggia un design dinamico nettamente diverso per le due versioni: da un lato la compatta e sportiva hatchback, dall'altro l'elegante e versatile Touring Sports. Con il motore ibrido autoricaricante da 2.0 litri totalmente nuovo nella gamma di motorizzazioni, la nuova Corolla segna al tempo stesso l'inizio della strategia ibrida duplice di Toyota.

In futuro tutti i modelli principali proporranno la scelta tra due motorizzazioni ibride. Da un lato il motore da 1.8 litri e 122 CV di quarta generazione con tutti i noti vantaggi quali reattività spontanea ed erogazione fluida della potenza abbinate a efficienza e silenziosità. Dall'altro il motore da 2.0 litri e 180 CV che associa i vantaggi del sistema ibrido con una potenza superiore e un'accelerazione eccellente – un pacchetto che assicura un divertimento al volante dinamico.

La piattaforma GA-C TNGA dei nuovi modelli Corolla propone anche una nuova sensazione di guida grazie a baricentro ribassato di 10 mm, sospensione posteriore multilink per tutti i modelli e una rigidità torsionale della carrozzeria accresciuta del 60% con rinforzi in acciaio altoresistenziale nei punti decisivi.

/
/
/

IL NUOVO RAV4

Con la quinta generazione RAV4, questa tipologia di veicolo entra in una nuova era di prestazioni, qualità di guida e sicurezza, grazie al primo utilizzo in assoluto della piattaforma TNGA per la costruzione di un SUV e al nuovo ed energico design. Oltre a maggior spazio e comfort, l'abitacolo offre anche qualità e rifiniture di pregio. Il RAV4 rimane unico nel suo genere con il nuovo e potente motore ibrido da 2.5 litri e 222 CV – un aumento decisivo di potenza e reattività spontanea a fronte di un'elevata efficienza e valori di consumo ed emissione migliori della categoria. Il sistema elettrico a trazione integrale del RAV4 è stato rielaborato e presenta caratteristiche nettamente migliorate nelle situazioni impegnative e una guidabilità sicura su fondi sdrucciolevoli. Il nuovo RAV4 è anche il primo modello dotato di funzionalità Toyota Safety Sense estese, che si avvalgono di tecnologie evolute per assistere il conducente nella guida e prevenire gli incidenti, incluse determinate funzioni di guida autonoma.

/
/
/

LA NUOVA CAMRY

Dopo 14 anni di assenza, la Toyota Camry ritorna in Europa e propone ora la propulsione ibrida. Al Salone dell'automobile di Parigi 2018 la nuova Camry si presenta al debutto europeo con un design ricco di stile e un comfort superiore, abbinati all'elevata efficienza della propulsione ibrida autoricaricante di nuovissima generazione. La Camry totalmente nuova scaturisce dai valori fondamentali che hanno fatto ampiamente apprezzare questo modello: qualità ineguagliata, longevità e affidabilità, silenziosità e comfort di viaggio. Sfoggia inoltre un design esterno e interno incisivo ed è straordinariamente confortevole e spaziosa. Il nuovo motore ibrido da 2.5 litri autoricaricante con recupero dell'energia si avvale della più moderna tecnologia propulsiva, è efficiente, silenzioso e a basse emissioni, ma offre maggiori prestazioni e una potenza spontanea che regala uno spiccato piacere di guida. La nuova piattaforma GA-K, basata su TNGA, costituisce la tecnologia chiave della nuova Camry. La rigidità torsionale più elevata, una nuova sospensione a quadrilatero trasversale e il baricentro decisamente abbassato garantiscono un'esperienza di guida molto coinvolgente.

/
/
/

TOYOTA YARIS GR SPORT

Ispirata all'esclusiva hatchback ad alte prestazioni Yaris GRMN, la nuova Yaris GR SPORT è destinata a offrire un piacere di guida più sportivo nella gamma del modello Yaris. Il ritorno di Toyota nel Campionato mondiale rally 2017 è sfociato nello sviluppo della Yaris GRMN, acclamata dagli esperti e la cui edizione limitata a 400 esemplari ha registrato il tutto esaurito prima ancora che una sola auto arrivasse negli showroom. La nuova GR SPORT porta l'emozione racing nel cuore della gamma Yaris, con uno stile sportivo e un autentico potenziale di divertimento al volante. Le modifiche derivate dalla GRMN sono focalizzate sulle sospensioni e donano all'auto una guidabilità impegnata e reattività spontanea. Gli ammortizzatori ad alte prestazioni Sachs, simili a quelli della GRMN, nonché le barre antirollio piene anziché tubolari, accrescono la rigidità. Inoltre monta gli esclusivi cerchi in lega leggera pressofusi da 17" neri con i medesimi pneumatici Bridgestone Potenza RE50 205/45R17 della GRMN. La GR SPORT è proposta esclusivamente in versione cinque porte ed è disponibile con motore ibrido autoricaricante da 1.5 litri.

/
/
/

TOYOTA YARIS Y20

Toyota rende onore alla prima Yaris e introduce nella gamma la nuova variante Y20. Festeggia così il ventesimo anniversario dell'auto di successo del segmento B, presentata per la prima volta al Salone dell'automobile di Parigi nel 1998. Nell'arco di due decenni e tre generazioni, la Yaris è diventata il modello Toyota più venduto in Europa. La gamma Yaris rivisitata, presentata per la prima volta al Salone di Parigi di quest'anno, offre un nuovo sistema multimediale con integrazione smartphone. Coerentemente l'edizione di lancio della Y20 è composta da 1998 esemplari con la medesima verniciatura color oro della prima Yaris del 1998, ma con il tocco di stile attuale della verniciatura bicolore con tetto grigio scuro. La produzione in serie prevede la versione a colore unico e bicolore, quest'ultima nei colori argento, perla o nero con tetto grigio scuro. La Y20 si distingue dalle altre Yaris anche nello stile esterno con elementi in grigio scuro.

/
/
/

TOYOTA SAFETY SENSE DI SECONDA GENERAZIONE

Con il suo impegno per una mobilità sicura, Toyota ritiene fondamentale considerare nella sua totalità persone, veicoli e ambiente del traffico come pure ricavare esperienze da incidenti reali e far confluire quanto appreso nello sviluppo delle vetture. Quale passo successivo verso la meta finale di una mobilità priva di incidenti, Toyota presenta la seconda generazione di Toyota Safety Sense.

Il pacchetto di sicurezza attiva migliorato funziona con una telecamera a lente singola e un radar a onde millimetriche. Le prestazioni di entrambi i componenti sono state perfezionate con l'obiettivo di ottenere un raggio di rilevamento ampliato e funzionalità ottimizzata.

Il nuovo sistema è diventato più compatto e quindi si integra facilmente in tutta la gamma di modelli. Toyota Safety Sense include ora due versioni ottimizzate del sistema pre-collisione (PCS), regolatore di velocità adattivo (ACC), assistenza al mantenimento di corsia (LDA), riconoscimento segnali stradali (RSA) e fari abbaglianti automatici (AHB). La novità è costituita dall'assistenza all'impostazione delle traiettoria (LTA) che migliora ulteriormente l'assistenza alla guida.

Sistema pre-collisione
/
Regolatore di velocità adattivo
/
Assistenza all'imposta
/
Assistenza all'impostazione della traiettoria
/
Fari abbaglianti automatici
/

APPROCCIO INNOVATIVO ALLA CONFERENZA STAMPA

Toyota sceglie percorsi innovativi anche nella propria comunicazione con i media: la tradizionale conferenza stampa presso lo stand viene sostituita da un nuovo formato digitale a richiesta, fruibile in qualsiasi momento, sia presso lo stand sia online, direttamente in loco od ovunque nel mondo.

La conferenza stampa digitale è ospitata su un mini sito al seguente indirizzo: parisms.toyota-europe.com come pure su Toyota Motor Europe canale YouTube.

Di più sulla presenza di Toyota ai saloni dell'auto

La nostra e-protezione dati

Utilizziamo i cookie sul nostro sito internet per offrirvi un servizio migliore. Se siete soddisfatti potete continuare a utilizzare questo sito come sempre oppure scoprite qui come si gestiscono i cookie.