Nuova Prius: sicurezza eccellente

Valutazione massima di cinque stelle nei crash test di Euro NCAP

La nuova Toyota Prius è sicuramente convincente: la nuova edizione della pioniera dell’ibrido ha ottenuto il massimo punteggio (5 stelle) ai test Euro NCAP, conferman-dosi come uno dei modelli più sicuri della sua categoria e consolidando i già eccellenti risultati raggiunti con la seconda e terza generazione del modello.

Infatti nonostante il crash test Euro NCAP sia diventato più severo, ad esempio oltre alla protezione degli occupanti e dei pedoni ora considera anche i sistemi di assistenza alla guida, la nuova Prius, l’auto ibrida pura più venduta al mondo, con la sua dotazione di sicu-rezza completa ha ottenuto nuovamente la valutazione massima di cinque stelle. La quarta generazione del modello ha conseguito l’85 per cento proprio nella «nuova» categoria di sicurezza attiva.

La nuova Prius ha registrato un eccellente 92% per la protezione degli occupanti adulti, 82% per la protezione dei bambini e 77% per la protezione dei pedoni. A margine dei risul-tati, Euro NCAP ha elogiato in particolare il massimo punteggio ottenuto nei test sugli impatti laterali, con un’eccellente protezione di tutte le parti critiche del corpo, e quello relativo alla frenata d’emergenza autonoma. Il sistema pre-collisione rileva in modo affi-dabile pedoni e altri veicoli, avvisa il conducente e se questi non reagisce interviene in modo autonomo con una frenata d’emergenza.

La funzione pre-collisione è parte integrante del sistema Toyota Safety Sense montato di serie, che gestisce in modo integrato i sistemi di sicurezza attiva quali il regolatore di ve-locità adattivo, l’assistenza al mantenimento di corsia e i fari abbaglianti automatici nonché il riconoscimento segnali stradali. Tra i sistemi opzionali a controllo radar figurano anche il visualizzatore dell’angolo morto e l’allerta traffico trasversale.

La nuova Prius è il primo modello basato sulla nuova architettura globale Toyota TNGA. La nuova piattaforma ha consentito un rinforzo mirato nei punti strategici della vettura e l’impiego di una percentuale maggiore di acciai altoresistenziali, per cui ora le forze dell’impatto vengono assorbite meglio e deviate lontano dall’abitacolo.

La nostra e-protezione dati

Utilizziamo i cookie sul nostro sito internet per offrirvi un servizio migliore. Se siete soddisfatti potete continuare a utilizzare questo sito come sempre oppure scoprite qui come si gestiscono i cookie.