Dischi e pastiglie dei freni Toyota

Per frenate sicure

Giorno dopo giorno i freni della vostra auto vengono costantemente sollecitati. Elemento fondamentale per la sicurezza della vostra Toyota, dovete poter contare sulla massima affidabilità per rallentare e fermarvi. Ciò anche in situazioni difficili o in caso d'emergenza – perché tutto dipende dalle prestazioni dell'impianto frenante.

Come funziona l'impianto frenante?

Quando premete il pedale del freno, il liquido dei freni mette sotto pressione il cilindro del freno in modo che le pinze del freno con le pastiglie premano sui due lati dei dischi dei freni che girano insieme alle ruote. L'attrito che ne deriva, rallenta il veicolo, se necessario fino a fermarlo.

Con il passare del tempo le pastiglie e i dischi dei freni si consumano e devono essere sostituiti. Dovreste prestare attenzione ai segnali che indicano che i freni sono consumati:

  • se in frenata l'auto «scarta», ciò può essere un indizio di un'usura irregolare delle pastiglie
  • Freni che stridono
  • Minore efficacia della frenata
  • Dischi freno di spessore inferiore al minimo devono essere sostituiti
/
/

L'impiego di pastiglie e dischi freno originali Toyota vi dà la necessaria sicurezza e serenità al volante:

  • tutte le pastiglie e i dischi freno originali Toyota sono prodotti con materiali di alta qualità e testati in base a standard severissimi.
  • I freni di qualità non stridono, i silenziosi freni Toyota parlano da sé.
  • Esistono ricambi dei freni appositi per ogni modello Toyota, che inoltre si sostituiscono rapidamente.
  • Tali componenti sono stati sviluppati sulla base della profonda conoscenza dei nostri veicoli, che solo noi abbiamo.

Per la vostra sicurezza è importante che le pastiglie e i dischi dei freni vengano controllati regolarmente dal vostro partner di servizio ufficiale Toyota.

La nostra e-protezione dati

Utilizziamo i cookie sul nostro sito internet per offrirvi un servizio migliore. Se siete soddisfatti potete continuare a utilizzare questo sito come sempre oppure scoprite qui come si gestiscono i cookie.